Thursday, July 30, 2009

Sonderborg Contender Worlds 2009 - day 1-2-3 in details


campionato iniziato con una bella dose di sfortuna per gio the bullet bonzio che disalbera alla prima prova (per essere precisi poco prima dello start) e mette in saccoccia un dns che pesa come un macigno.il dsq è una boa sbagliata: la flotta gialla ha avuto un cambio di percorso che si è sovrapposto al percorso della flotta blu. un sacco di barche scuffiate in prossimita’ delle boe ha impedito a meta’ flotta gialla di vedere la boa e ci sono stati tantissimi dsq.il 10 rimediato nella gara 4 è statp per un eccesso di prudenza: avendo gia’ 2 prove da scartare (il dns e il dsq) e temendo di essere ocs ha preferito tornare indietro. chiesto poi al comitato, non era ocs, ma in quel momento la cosa piu saggia da fare era non rischiareoggi troppo vento per regatare. speriamo che domani riescano a fare 3 prove in modo da avere 2 scarti.


andrea bonezzi in corsa per il titolo (e sarebbe il settimo!). a casa italia lo incitiamo e sosteniamo!

andrea è secondo con ottimi parziali e se la giochera' come sempre


dan fez sleeping at contender worlds 2009

i postumi dell'addio al celibato del mat brescia

Sonderborg Contender Worlds 2009 - day 4















broken masts and flying boats


a bit too windy for today...






Sonderborg Contender Worlds 2009 - day3

Gio the bullet Bonzio winning race 6




















e come da mie previsioni day 3 è andato molto meglio!!!
gio ha fatto un 8 (non ci voleva quel salto di vento!) e un 1.

andreone è secondo e facciamo tutti il tifo per lui
jaqueline è prima tra le donne e cammina a 20 cm dal terreno :-)

Monday, July 27, 2009

Sonderborg Contender Worlds 2009 - day1


















tanto per iniziare gio disalbera subito, così non ci pensiamo piu'. rientra di corsa, e riesce a riparare la barca per disputare almeno la seconda prova e fa un secondo.

la classifica al momento vede:
1- Jens Langendorf
2- Antonio Lambertini (nella foto sotto lo si puo' vedere tramare alle spalle dei veterani gio e andrea)
3-Soren Andreasen











a casa italia tutti sono carichi e stanno lavorando duramente (feste di addio al celibato del brescia permettendo....)

Thursday, July 23, 2009

Sonderborg Contender Worlds 2009 -4

















il carrello stradale è cosi' composto (dall'asfalto verso il cielo):
gomme
contender sopra a carrellino d'alaggio
cassone sopra contender sopra a carrellino d'alaggio
alberi del contender sopra al cassone sopra al contender sopra a carrellino d'alaggio
bicicletta sopra gli alberi del contender sopra al cassone sopra al contender sopra a carrellino d'alaggio

il primo problema sara' uscire dal cancello visto che gio ha eretto questa torre sopra al carrello senza considerare che i rami dell'albero a fianco del cancello sono piu' bassi della torre stessa.
so gia' cosa mi aspetta domani mattina all'alba nel momento in cui, convinto di partire, si rendera' conto di dovere smontare tutto, portare fuori il carrello, rimontare tutto in strada.

il secondo problema sara' l'attraversamento della svizzera, dove la polizei decidera', idea balzana, che il nostro carrello non e' omologato per un simile trasporto.

superati questi piccoli problemi, punteremo diretti verso la Danimarca. uno di noi andra' in barca, l'altra in bicicletta (se è fortunata in gommone).
vi terro' aggiornati.


Monday, July 20, 2009

ingratitudine

passeggiavo in pigiama nell'orto e....

















...sono stata aggredita da un gatto!
il gatto in questione è un cucciolo di poche settimane. piccolo ma con i denti a sciabola e le unghie affilate.
questa è la foto della mamma che sembra una leonessa. il piccolo sembra un batuffolo di lana ma ha ereditato i denti di mamma. se lo tocchi ti stacca un dito (se sei fortunato).
















ingrati

Thursday, July 16, 2009

la rosamunda che e' in me

Sarei una pessima giornalista: non riesco a scrivere a comando.
Tutti i miei lettori (mia sorella) mi mandavano un sacco di richieste (una) di scrivere un resoconto sul piada.
Ma la scrittrice che e' in me (mica Sylvia Plath, al massimo Rosamunde Pilcher) non ne ha voluto sapere. Non per mancanza di spunti, ma per pura pigrizia. Ci ho provato ma mi si e' suicidata la tastiera dopo 3 righe fiacche come una tribuna elettorale su rai 3 regione Molise.
La regata invece e' stata tutt'altro che fiacca.
Livello altissimo, partenze difficili, il teletrasporto di augie diaz partenza-boa in un nanosecondo, i muscoli scolpiti della Kathleen che li voglio pure io, la gara di go kart che e' partita con un giorno di anticipo rispetto al mio programma mentale, sentirsi dire FRICOLO ROOM che pareva di regatare a cowes e non in romagna, l'abbandono dei miei costumi: il mio costume preferito modello mutanda di nonna abelarda mi abbandona per sempre volando sul tetto dell'albergo durante la tempesta di sabato notte e il costume indossato durante la regata di domenica che, maledetto, mi abbandona nei 3 fatidici secondi in cui salto in barca esponendomi al pubblico ludibrio.
70 euro di piadine in 2 giorni e mezzo. Quella cavolo di ghinda da sghindare, si' ma quanto??
La nostra abitudine di fare la prima bolina e l'ultima prova bene. Quel che sta in mezzo prima o poi forse verra'!
Ah e poi l'evento di punta: approfittando dei fiumi di vino che scorrevano al nostro tavolo sabato sera mi faccio invitare a una regata ad Annapolis e a una a Miami, riuscendo pure a trovare la barca in prestito. La mattina dopo ho incontrato l'americano e l'ho letteralmente rincorso sventolando il mio biglietto da visita (cioe' quello di gio con su scarabocchiata la mia email. very professional) “Helloooooo!!! Hellooooooooo!!! My business card!!! Let's keep in touch!!!” la risposta “uhm… yeah right….sure…” non e' stata rassicurante. La sera prima con tutto quel vino sembrava piu' convinto...

Comunque oggi la mia intenzione era di scrivere di una cosa sulla vita di ufficio e invece la Rosamunde ha fatto di testa sua, ha preso il sopravvento ed e' partita con il piada stream of consciousness e a 'sto punto il programma e' saltato.
Vabbe', forse domani. Rosamunde permettendo.


Thursday, July 2, 2009

out of office

I am currently out of office. For urgent matters you can reach me in Cervia.

Hiking hard.

SIKE!