Wednesday, July 23, 2008

campionato italiano snipe 2008

complimenti ad enrico solerio e sergio simonetti campioni italiani snipe!!!

fricolo ha sofferto nelle ariette, io ho sofferto nelle ariotte e ho ceduto dopo pochi istanti di cinghie, ma nel complesso siamo soddisfatti di come e' andata.
unico allenamento dell'anno la velonga di idro 2 weekend prima del campionato, dove siamo riusciti a stracciare un contender :-)
obiettivo di entrare nei 20 centrato! obiettivo di entrare nei 15 sfiorato...
una bellissima ultima prova mi ha fatto scoprire che la fatica di cinghiare quando stai davanti è la meta' di quando stai dietro. solerio ci ha guardati e ci ha fatto il pollice in su' e mi sono inorgoglita (ingorgogliata?) tutta!

qui: http://www.fotoartemovimento.com/gallery/vela/all/content/Snipes2008_Se_0311_large.html potete vedermi mentre covo l'uovo a prua durante la prima prova

ho imparato tante cose nuove:
- se la deriva non scende forse è perche' la deriva è troppo grossa rispetto alla scassa e conviene comprarne una nuova
- non rallentare lo snipe che se no non riparte più
- se il bed and breakfast è in bassa collina chiedi cosa intendono per bassa... tipo il resegone e' basso?
- non mangiare lo yogurt prima di uscire in mare
- allena questi cosciotti da tacchina durante l'inverno


PS per Batta: le vele sono elvstrom
PPS per TK: il gattino ci sarebbe... nero con la punta della coda bianca, età stimata 3 mesi e mezzo

2 comments:

Fabio said...

Ho ceduto dopo pochi istanti di cinghie????
Ma allora tutti quei discorsi sulla palestra, allenamento dello
Psoas,pantaloni steccati??
Vergognati!!!!
Povero Giovanni, avra' gia' ritirato fuori dal garage il Contender. Ciao.
Fabio.

Anonymous said...

Grazie Sten, ho qualche problema organizzativo tra saloni e cose varie...ti dico qualcosa. Grazie ancora. TK